Cosa faccio

La prima cosa che avrai da me è l’ascolto: potrebbe sembrare scontato, ma per me non lo è.  Ascolto qual è il motivo per cui ti stai rivolgendo a me, analizzo insieme a te quello che mi stai chiedendo.

E poi?

Qui si aprono più possibilità:

PERCORSO: lavoreremo insieme affinchè tu possa trovare una risposta alla questione. Si tratta di un percorso individuale, di coppia o famigliare composto da più incontri, in cui cerchiamo insieme di trovare il bandolo della matassa. Per farlo utilizzo diversi metodi (colloquio motivazionale, counselling, coaching, mediazione): concorderemo qual è più consono alle tue esigenze fin dall’inizio. In poche parole: non farò nulla a tua insaputa!

ACCOMPAGNAMENTO: non te la senti di intraprendere quella strada da solo? Nessun problema! Ti accompagno per un pezzo.

E se non è nelle mie competenze?

ORIENTAMENTO: ti oriento al servizio territoriale o al professionista appropriati.

Chi si rivolge a me?

Persone e famiglie che si trovano in un momento di difficoltà o preoccupazione, che sentono il bisogno di superare questioni complesse guardando al presente e al futuro.

Non esitare a contattarmi se vuoi maggiori informazioni.

Se vuoi saperne di più, non perderti gli articoli del mio blog oppure iscriviti alla Avvolteletter !