Video

Guarda il mio videoblog!

L'importanza di dire no

Fai parte di quelle che persone che dicono sempre sì? In questo video ti do qualche buon motivo per iniziare a dire ogni tanto no!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 7 dicembre 2017

Lo stigma

Oggi una parola difficile: la stigmatizzazione. Difficile da dire, da sopportare quando la si subisce, da superare quando ci si convince dello stigma.C'è un solo modo per superarlo, ma quanti sono disposti a farlo?

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 30 novembre 2017

Che cos'è l'amore?

Tra pochi giorni ricorre la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: l'amore non è di sicuro violenza, ma allora cos'è? Nel video non ve lo spiego, perchè non ho la presunzione di avere la risposta esatta, però vi aiuto a trovare una vostra risposta che spero vogliate condividere nei commenti!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 23 novembre 2017

Sentirsi a casa

Oggi voglio parlarvi di una sensazione che tutti proviamo, ma spesso non ci facciamo caso: il sentirsi a casa. Io ho iniziato a pensarci quando lavoravo i senza fissa dimora e ci ho pensato in altre occasioni della mia vita lavorativa e no. Oggi condivido con voi qualche spunto!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 16 novembre 2017

Voglio ma non voglio, cosa faccio?

I "voglio ma non voglio" fanno parte della vita di tutti noi. L'ambivalenza esiste e non è per forza un male, perchè può essere un buon trampolino di lancio verso il cambiamento, ma attenzione a come la trattiamo!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 9 novembre 2017

Chi sono gli insistenti sociali?

Oggi vi parlerò di un nuovo progetto a cui stiamo lavorando da un paio di mesi, io insieme ad altri colleghi.Se vi interessa saperne di più il link alla pagina è https://www.facebook.com/insistentisociali/ … E siamo già più di mille!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 2 novembre 2017

Come funziona la felicità?

Martedì vi ho parlato ironicamente di come potete essere infelici, oggi vi parlo di felicità.Non è irragiungibile: non dipende solo da voi è vero, però potete mettervi in gioco e cercare di costruirla!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 26 ottobre 2017

Ieri ho avuto qualche problema tecnico, ma senza paura oggi vi parlo di paura… Non sempre nostra nemica!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Venerdì 13 ottobre 2017

Riconoscere i valori degli altri

Oggi parliamo di valori: prendo come esempio il valore della famiglia e vi mostro come può essere inteso in modo diverso da persone diverse.Chi lavora nel settore sociale dovrebbe porre particolare attenzione a non far entrare nella stanza dei colloqui e nella relazione d'aiuto la propria visione dei valori: le persone hanno i propri valori e noi non siamo nessuno per dire che quei valori sono sbagliati!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 19 ottobre 2017

Ieri ho avuto qualche problema tecnico, ma senza paura oggi vi parlo di paura… Non sempre nostra nemica!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Venerdì 13 ottobre 2017

Il burn-out

Molti operatori del sociale dicono di essere in burn out: ma cos'è? E soprattutto quali possono essere le cause? Esistono strumenti per prevenirla?Ho provato a mettere insieme un po' di spunti, ma aspetto i vostri commenti e le vostre esperienze!

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 5 ottobre 2017

La rabbia: reprimere o sfogare?

Questo giovedì parliamo della rabbia: un'emozione incontrollata che va sfogata o repressa? Secondo me se viene riconosciuta siamo già a un ottimo livello!E voi cosa ne pensate?

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 28 settembre 2017

Giornata mondiale dell'Alzheimer

Oggi è la giornata mondiale dell'Alzheimer: ma cosa significa avere una persona malata in famiglia? Cosa provano le persone che hanno un proprio caro malato? Come affrontano la situazione?Ognuno reagisce in modo diverso. C'è chi rifiuta la malattia: è una forma di difesa perchè la patologia fa paura. C'è chi è molto consapevole, ma rischia di diventare iperprotettivo o addirittura ansioso. C'è chi prova rabbia perchè si vede impotente.Queste sono solo alcune delle reazioni che hanno i componenti di una famiglia in cui è presente una persona malata di Alzheimer o di un'altra malattia che incide pesantemente sull'autonomia.Il percorso di accettazione è una matassa difficile da sbrogliare dal punto di vista emotivo.Dal punto di vista legislativo esistono tuttavia delle agevolazioni, di cui vi parlerò domani.

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 21 settembre 2017

Le emozioni nel coaching

Il #coaching è un metodo pratico per raggiungere i propri obiettivi.Mi sono resa conto, però, che spesso le persone che si rivolgono a me, lo fanno sull'onda di una spinta emotiva: sono confuse, non sanno cosa fare, vorrebbero cambiare tutto, scappare, etc..In seguito a questa riflessione ho deciso di tenere il video blog del giovedì, in cui parlerò di tutto quello che ci incasina la vita. Vi avverto: non darò soluzioni preconfezionate e non assicuro che riusciremo ad arrivare al bandolo della matassa, vi darò qualche spunto di riflessione.

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Giovedì 14 settembre 2017

Chi sono i tutor per minori stranieri non accompagnati?

Un breve video in cui vi spiego chi sono i tutori volontari per minori stranieri non accompagnati di cui si parla in questi giorni.Materiale su genitorialità sociale diffusa al link https://drive.google.com/file/d/0B2fpoM_QOBnoeWlnUWFZUW56ams/view?usp=sharing

Pubblicato da L'aiuto qui e ora su Venerdì 21 luglio 2017